La promozione del territorio tortonese tramite facebook




La mia presentazione a Radio PNR: Ascolta il podcast

Presentazione a Radio Diocesi PNR Tortona.

Buongiorno a tutti, ringrazio Giovanni e tutta la redazione di Radio PNR per l’opportunità di poter parlare dell’attività che svolgo su facebook.

Il gruppo facebook “Tortona e colli tortonesi. Turismo & Cultura

Foto del gruppo facebook promotore dell'aperitivo itineranteTutto è iniziato nel mese di agosto del 2015 quando ho aperto il gruppo facebook “Tortona e colli tortonesi. Turismo & Cultura“. Il mio intento era quello di creare una piattaforma di marketing territoriale in cui riunire tutte le persone interessate, per i più svariati motivi, al turismo e alla cultura, soprattutto nel nostro territorio, ma non solo.

“Turismo e cultura” è un Gruppo pubblico aperto a chi vive e lavora a Tortona o sui suoi colli e a chi si trovi su queste “terre d’incontro”. Raccontiamo i fatti nostri e di questa terra per innamorarcene e anche nella speranza che qualche “forestiero” possa trovare ispirazione dalle nostre chiacchiere e decida di trascorrere qualche ora, qualche giorno o, perché no, anche tutta la vita qui con noi.

E’ un gruppo che non chiude, ma anzi, apre verso l’esterno, verso chi ci osserva da fuori.

In quest’anno e mezzo sono giunte interazioni anche da molto distante, soprattutto da persone di origine piemontese che vivono all’estero ma anche da chi ci ha conosciuti per caso e poi è rimasto in contatto con noi. Pensate che le nostre “chiacchiere” sono seguite anche in luoghi molto distanti: in tutta Italia e per i cinque Continenti. Approfitto di questa vostra intervista per ribadire che chiunque voglia condividere notizie oppure  pubblicizzare le sue iniziative turistiche, sportive e culturali è il benvenuto. Si possono pubblicizzare anche gli eventi privati a pagamento, non è un problema, anzi li considero una risorsa in più e sono onorato di poter contribuire a farli conoscere, in fondo è per questo che è nato il gruppo.

Il gruppo facebook “TORTONESE D’ADOZIONE

Quello che tollero un po’ meno e che quasi sempre censuro sono le polemiche, quelle sterili ma anche quelle produttive, “Turismo e Cultura” non è il luogo adatto per occuparsi di queste cose, è una vetrina sul mondo in cui occorre esporre le merci migliori, gli inevitabili problemi è meglio discuterli in privato, su un altro gruppo che amministro: “TORTONESE D’ADOZIONE”.

La vicenda di questo gruppo è singolare: era il gruppo “SEI DI TORTONA SE…..”(scritto a lettere maiuscole) ed era il doppione del più numeroso “Sei di Tortona se” (scritto a lettere minuscole). Quando l’amministrazione è rimasta vagante, l’ho rilevato io che in realtà sono tortonese solo di adozione. La giusta sintesi per non buttare alle erbacce il lavoro di chi mi ha preceduto, ma anche per non accavallarsi in due gruppi identici è stata quella di dedicare questo gruppo a chi da Tortona è stato adottato. E’ così che è nato il nome “TORTONESE D’ADOZIONE” che vuol essere un gruppo di studio e di confronto, in cui si discute la strategia. Qui non c’è censura, chiunque può pubblicare quello che vuole, purché rispetti la legge.

Ci sono gruppi che sono diventati un luogo di sfogo, in cui non è raro leggere insulti e provocazioni al limite del bullismo, simili a quelli recentemente denunciati dal Ministro Boldrini. Questo nei miei gruppi non avviene e, a onor del vero, non avviene in nessun gruppo tortonese e questo a Tortona fa molto onore perché il rischio con facebook è quello di cadere nel violento e nel volgare.

La pagina facebook “Tortona OGGI

Infine vi parlo del terzo strumento che utilizzo per la mia comunicazione su facebook ed è la pagina collegata al blog “Tortona OGGI”, sulla quale condivido post e pagine del blog ma soprattutto pubblico le foto che scatto durante gli Eventi sportivi e culturali oppure nei luoghi di interesse del nostro territorio ed altre cose carine che vi invito a seguire.

Fare Social Media Marketing su facebook implica l’apertura di una pagina con la quale sedimentare le statistiche e avere così dei dati certi su cui ragionare. Questo l’ho scoperto solo dopo tre mesi da autodidatta della comunicazione e grazie alla Casa di Carità Arti e Mestieri che mi ha dato la possibilità di frequentare, tra l’altro comodamente a Tortona, un corso su internet e i social media e così incominciare ad approcciarmi in maniera più scientifica alla questione, era novembre 2015, circa un anno fa. Da quel momento è aperta la pagina facebook di Tortona OGGI.

Conclusioni

Facebook sta diventando sempre più un social a pagamento, la visibilità organica, quella “gratuita”, continua a diminuire, se si vuole far leggere i nostri post si è costretti a pagare. L’unico strumento a non essere stato massicciamente penalizzato rimane il gruppo. Per questo rinnovo l’invito a tutti di condividere i vostri contenuti: quelli più specifici su “Turismo e Cultura” e quelli più generici su “TORTONESE D’ADOZIONE”, non fosse altro che per il motivo che sono gratis.

L’associazione culturale “Tortona OGGI

Approfitto infine della visibilità che mi concedete per dare questa importante notizia: dal prossimo anno intendo trasformare Tortona Oggi in una Associazione di promozione territoriale che, tra le altre cose, si occuperà di diffondere l’utilizzo delle tecnologie informatiche sul nostro territorio. Perciò invito tutti coloro che hanno confidenza con internet, i blog e i social media, ad unirsi al gruppo che inseguirà l’ambizioso progetto di promuovere Tortona come un luogo di riferimento nel mondo del web e del social media marketing.

Blog Artigiano eventi a Tortona e dintorni

Vedi anche: Tortona Oggi vuol diventare un’associazione

Rispondi