Code all’ufficio postale di Tortona, ma possibile che nessuno abbia WhatsApp?

Questa mattina dovevo fare un’operazione in Posta, mi sono prenotato via WhatsApp e mi è stato dato appuntamento 45 minuti più tardi. Ma allora cosa ci faceva tutta quella gente in coda al sole?



Mai più code all’Ufficio Postale

Nei giorni scorsi in molti si sono lamentati perché chi si deve recare all’ufficio postale di Largo Borgarelli a Tortona è costretto a fare la coda al sole. Come al solito sono stati evidenziati i problemi, ma nessuno ha pensato a dare una soluzione.

A dire il vero qualcuno una soluzione l’ha proposta: montare una struttura leggera in grado di fare ombra in quell’angolo soleggiato. Peccato che questa soluzione non sia molto percorribile. Come vedete in coda ci sono più di 15 persone. Quanto dovrebbe essere lungo un gazebo in grado di dare ombra a 15/20 persone distanziate tra di loro di almeno un metro? E poi: chi dovrebbe accollarsi i costi dell’operazione? E ancora: ma siamo sicuri che un intervento del genere, ammesso e non concesso di trovare gli spazi per realizzarlo, sia di decoro e abbellimento per la nostra amata cittadina?

Tante volte ho rinunciato e rimandato le operazioni che dovevo fare in Posta, fino a quando non sono venuto a conoscenza di una possibilità per evitare la coda: prenotare tramite WhatsApp. Nessuna app da scaricare e a cui lasciare i propri dati, semplicemente un numero da aggiungere in rubrica sotto al nome di “Prenotazione in Posta” o qualcosa del genere.

Forse non tutti sanno che, mandando un messaggio con un qualunque carattere (anche solo un Punto) al numero +39 371 500 3715 attiverete il servizio e vi verrà chiesto il luogo in cui vi trovate (Città, Provincia, Via e numero civico), quindi vi verrà indicato l’ufficio postale più vicino a voi e vi verrà chiesto se volete prenotarvi. In caso di risposta affermativa vi verrà fissato un appuntamento in maniera di evitare la coda in piedi al sole.

Ho già utilizzato qualche volta questo metodo e ogni volta l’appuntamento mi è stato dato 45 minuti dopo la mia richiesta. Più semplice di così. Durante l’attesa potete fare quello che volete, anche stare ancora a casa se prenotate prima di uscire, oppure potete sbrigare qualche altra commissione o aspettare il vostro turno comodamente seduti su di una panchina all’ombra.

Poi, oh, chi proprio ci tiene a fare la coda al sole può continuare a farla, siamo in un paese libero…

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.