Anche gli alunni del Liceo Peano hanno visitato la Mostra “Progetto Sesto Stato”

Riceviamo e pubblichiamo le riflessioni di Lidia Ancarani del Liceo Peano di Tortona sulla Mostra “Progetto Sesto Stato”, allestita all’ex Cotonificio Dellepiane con le opere degli allievi dell’Accademia di Brera.



La visita degli studenti Tortonesi all’ex Cotonificio Dellepiane

Mostra il sesto stato a Tortona - Foto di gruppo Liceo Peano

Le classi V scienze umane e V classico del Liceo Peano hanno avuto la possibilità di visitare la mostra “Progetto Sesto Stato”, allestita negli spazi dell’ex Cotonifico Dellepiane di Tortona.

La mostra pensata come uno degli appuntamenti per “In Perosi memoriam” in occasione della settimana dell’arte e della musica, è stata realizzata grazie al contributo e alle opere di alunni ed ex-alunni della Accademia di Brera.

Le opere presenti in mostra, rendendo ancora più attuali i significati propri del “Quarto Stato” di Pellizza da Volpedo, li rivoluzionano in una chiave sicuramente più attuale.

Significati quali lo sfrenato consumismo che caratterizza la società attuale, le condizioni di lavoro al giorno d’oggi e la visione dell’arte attraverso la tecnologia.

Installazioni, disegni e composizioni, che esaminate nel contesto della ex fabbrica tortonese, rendono la mostra affascinante e attualissima.

Lidia Ancarani

 

Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter. Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.